EDUCAZIONE   STRADALE   E  SICUREZZA

Da molti anni ormai il Motoclub La Balzana è impegnato nel Programma di Educazione Stradale per i giovani delle terze classi scuole medie inferiori e delle prime classi di quelle superiori, in collaborazione con il Corpo di Polizia Municipale del COMUNE DI SIENA. Prosegue quindi la nostra partecipazione ai corsi per iI conseguimento del Certificato di idoneità alla guida del Ciclomotore (il cosiddetto "patentino"), con una consistente presenza nelle scuole cittadine frequentate da giovanissimi che desiderano sostenere il relativo esame. Allo scopo, alcuni nostri soci hanno partecipato ad uno specifico corso presso il Comitato Regionale Toscana della Federazione Motociclistica Italiana, ottenendo il riconoscimento del titolo di "Formatore di Educazione Stradale", utile per affiancare le scuole nelle previste ore di corso da erogare agli alunni che vogliono sostenere l'esame per conseguire il patentino. In particolare gli argomenti nei quali i nostri Formatori intervengono sono quelli relativi agli aspetti più pratici, nei quali l'esperienza maturata è fondamentale ed assume il valore di unatestimonianza reale ed autentica e, pertanto, più convincente per i giovani aspiranti motociclisti. A noi, quindi, compete parlare degli elementi che costituiscono il mezzo, del casco, dei comportamenti da tenere alla guida del ciclomotore, della velocità, della distanza di sicurezza, del sorpasso,del cambio di direzione, tutti argomenti oggetto di domande della prova di esame. In alcune scuole siamo riusciti ad organizzare anche una giornata di guida pratica, cosa di sicuro interesse per i partecipanti, soprattutto di quei giovani che non hanno mai guidato un ciclomotore e che nell'occasione, imparano i primi rudimenti.

Guarda il video delle prove pratiche del 2010

IL PROGETTO "LA STRADA TRA PASSIONE E SICUREZZA"

Nel 2010 il nostro Motoclub ha partecipato attivamente a questo interessante progetto avviato dal C.A.S.S. - Comitato Associazioni Sportive Senesi, al quale il Motoclub aderisce, finalizzato a stimolare nei giovanissimi la formazione di una coscienza responsabile nella sicurezza della guida e nel rispetto dei diritti civili. I Formatori di Educazione stradale del Motoclub, hanno organizzato una Prova Pratica di prima guida del ciclomotore, riservata agli alunni delle terze classi della Scuole medie inferiori. Questa prima esperienza è finalizzata a far prendere familiarità con il mezzo ed un primo approccio di corretta guida. Gli studenti, dopo un breve briefing sulla conduzione del ciclomotore e sulla successiva fase di guida su circuito chiuso, indossano le necessarie protezioni e sono avviati sul ciclomotore all'interno di un apposito circuito con birilli allestito in un piazzale chiuso alla circolazione, sotto il vigile controllo dei Formatori. La Federazione Motociclistica Italiana sollecita i Motoclub ad organizzare tali prove nelle scuole fornendo anche il necessario supporto tecnico e una copertura assicurativa gratuita. Nel 2011 il progetto viene reiterato ed il Motoclub offre di nuovo la sua disponibilità ad organizzare altre prove pratiche, a Siena e in alcuni comuni della provincia, visto il successo del 2010 che ha coinvolto oltre 200 ragazzi (maschi e femmine) ed il gradimento espresso dagli stessi ragazzi, dai loro genitori e dagli insegnanti.

il nostro impegno con i giovani

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now